giovedì 08 dicembre | 01:16
pubblicato il 06/dic/2011 09:19

Crisi/ Prodi-Amato: Monti non molli su un governo dell'euro

Venga in Parlamento e chieda sostegno prima del Consiglio Ue

Crisi/ Prodi-Amato: Monti non molli su un governo dell'euro

Roma, 6 dic. (askanews) - "In mancanza di azioni rapide e forti la crisi dei debiti sovrani si sta trasformando nella crisi dell'euro e minaccia le stesse basi della costruzione comunitaria. Ma la crisi è ben più che un tornado finanziario con conseguenze economiche e sociali devastatrici". E' quanto scrivono i due ex presidenti del Consiglio, Romano Prodi e Giuliano Amato in un intervento su IlSole24Ore nel quale sottolineano "l'opportunità e l'urgenza che il presidente del Consiglio informi preventivamente le Camere sulla posizione del governo italiano, sollecitando un sostegno parlamentare" in vista del Consiglio europeo del 9 dicembre. Amato e Prodi rilanciano l'esigenza della creazione degli "Stati uniti d'Europa" avvertendo l'importanza dell'appuntamento di venerdì prossimo per il salvataggio dell'eurozona. "Se l'eurozona fallisse - scrivono - tutta l'integrazione europea sarebbe minacciata" perciò suggeriscono di "utilizzare l'articolo 136 e la clausola di flessibilità del Trattato di Lisbona" coinvolgendo immediatamente "la commissione e il Parlamento europeo". Per i due ex premier il governo dell'euro dovrebbe essere affidato alla Commissione europea il cui vicepresidente, incaricato degli affari economici e monetari, dovrà rappresentare l'eurozona nelle istituzioni finanziarie internazionali". Ma Amato e Prodi sottolineano anche la necessità di un maggiore coinvolgimento delle opinioni pubbliche in vista della revisione del Trattato: "Condividiamo la richiesta della convocazione in tempi rapidi di una Convenzione costituente che riunisca i rappresentanti del Parlamento europeo, dei parlamenti e dei governi nazionali e della Commissione" e "condividiamo l'idea di un referendum paneuropeo che sostituisca lo strumento di una somma di referendum nazionali".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni