domenica 22 gennaio | 16:15
pubblicato il 07/ago/2012 19:01

Crisi/ Pdl Senato: Noi attivi, polemiche Monti non c'entrano

Anche se parole premier avrebbero giustificato critiche

Crisi/ Pdl Senato: Noi attivi, polemiche Monti non c'entrano

Roma, 7 ago. (askanews) - Il Pdl ha partecipato "attivamente" ai lavori del Senato, le polemiche con le parole del premier Monti non c'entrano con la mancanza del numero legale in aula. Lo ha precisato il il gruppo Pdl al Senato. "Il Popolo della Libertà - ha spiegato in una nota - oggi ha partecipato attivamente ai lavori del Senato, che vedevano all'ordine del giorno alcune importanti questioni come la grave e delicata situazione in Siria. Giunti alla parte dell'odg riguardante le ratifiche delle Convenzioni e degli accordi internazionali, abbiamo partecipato alla votazione di otto di queste intese. Votazioni avvenute anche con il ricorso alla verifica del numero legale sia sugli articoli sia sul voto finale dei vari provvedimenti. Alla nona ratifica abbiamo chiesto che la commissione Trasporti, trattandosi di materia anche di propria competenza, potesse esprimere il suo parere e che quindi la votazione fosse differita ad altra seduta. Di fronte all'indisponibilità di molti gruppi il Pdl ha espresso il proprio convinto e motivato dissenso". "Una richiesta - ha chiarito ancora il Pdl Senato - giustificata anche dal fatto che si trattava della Convenzione delle Alpi, risalente addirittura ad alcuni decenni fa e con un aggiornamento compiuto oltre dieci anni fa. Pertanto, non riguardava una questione urgente e perciò, come hanno sostenuto in Aula gli esponenti del Pdl, poteva essere discussa in una successiva seduta. Ogni altra interpretazione o strumentalizzazione è assolutamente pretestuosa, benchè la giornata, viste le parole di Monti, avrebbe giustificato anche atteggiamenti critici del Pdl".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4