sabato 10 dicembre | 22:29
pubblicato il 10/lug/2012 18:26

Crisi/ Napolitano: Ue non si fermi a metà guado

Non dobbiamo reagire di volta in volta sulla difensiva

Crisi/ Napolitano: Ue non si fermi a metà guado

Lubiana, 14 lug. (askanews) - Dopo l'esito positivo del Consiglio europeo di fine giugno, l'Unione europea non deve ora "rimanere a metà del guado", deve proseguire sulla via delle riforme. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel suo discorso presso l'Assemblea nazionale slovena a Lubiana, dove è in visita di Stato. "I venti dell'instabilità finanziaria internazionale hanno pesantemente soffiato, e soffiano, contro le nostre economie mettendo in ginocchio interi settori produttivi", è la premessa di Napolitano, primo capo di Stato straniero che parla al Parlamento sloveno. "La risposta - ha aggiunto - finalmente più forte e netta, che è venuta dal Consiglio europeo del 28-29 giugno ci è di conforto, ma richiede altrettanto decise misure di attuazione. Non possiamo rimanere a 'metà del guado'" ha enfatizzato Napolitano. Precisando come non sia possibile "reagire difensivamente di volta in volta agli attacchi speculativi e strumentali che vengono dai mercati finanziari solo con pur necessarie misure parziali che restino fatalmente inadeguate e si esauriscano in uno spreco dispendioso di risorse preziose".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina