lunedì 16 gennaio | 16:32
pubblicato il 15/feb/2013 18:13

Crisi: Napolitano, gli Usa apprezzano gli sforzi fatti da Unione europea

Crisi: Napolitano, gli Usa apprezzano gli sforzi fatti da Unione europea

(ASCA) - Roma, 15 feb - ''Nel passato piu' o meno recente ci sono state polemiche perche' a espresssioni americane di allarme e giudizi un po' facili sull'Europa nella crisi poi corrispondeva sempre l'argomento: si', va bena ma la crisi e' nata in America. La crisi dal 2008 si e' propagata in Europa ma l'epicentro era in America. Padoa Schioppa l'aveva analizzata come crisi di crescita senza risparmio. Questo rimpallarsi di responsabilita' sulla crisi non portava pero' da nessuna parte. La mia impressione e' che nell'opinione americana ci sia una tendenza ad apprezzare gli sforzi fatti dalle istituzioni europee. Si e' arrivati in effetti a decisioni che due anni fa nessuno prevedeva: fiscal compact, la bank Union, la messa in comune delle politiche di bilancio''. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nella conferenza stampa tenuta a Wshington dopo l'incontro con Barack Obama.

gar/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Kawasaki al Motor Bike Expo di Verona dal 20 al 22 gennaio
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow