mercoledì 07 dicembre | 15:33
pubblicato il 16/mag/2013 08:59

Crisi: Napolitano avverte, siamo sul filo del rasoio con Bruxelles

Crisi: Napolitano avverte, siamo sul filo del rasoio con Bruxelles

(ASCA) - Roma, 16 mag - ''Ci sono quelli che non si rendono conto che siamo sul filo del rasoio con Bruxelles'' per ottenere la fuoriuscita dalla procedura di infrazione per eccesso di deficit. E' questo l'avvertimento che il Capo dello Stato Giorgio Napolitano lancia alla politica italiana, sempre piu' avvitata sulle sue polemiche e senza evidentemente uno sguardo strategico oltreconfine. In un colloquio con il direttore del Messaggero, Napolitano sostiene che ''serve moderazione nelle aspettative delle misure economiche''. Chiaro il riferimento del Presidente della Repubblica al dibattito sulle misure economiche che il governo si appresta a prendere, a cominciare dagli interventi su Imu e Cig. In ogni caso, aggiunge Napolitano, su questo percorso ''vedo attentissimi tanto Letta quanto Saccomanni''.

A proposito del governo il Capo dello Stato non ha dubbi, l'avvio di Enrico Letta e' ''serio e sereno'' anche perche' ''non si lascia intimidire ne' da polemiche ne' da incidenti di percorso''.

fdv/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Dopo il panettone in Gran Bretagna volano bollicine Pignoletto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni