venerdì 09 dicembre | 15:36
pubblicato il 11/gen/2012 18:01

Crisi/ Monti: Vogliamo una crescita sana, non effimera

"Ma serve contesto europeo, non bastano gli sforzi dei singoli"

Crisi/ Monti: Vogliamo una crescita sana, non effimera

Berlino, 11 gen. (askanews) - Una crescita "non effimera", ma "sana". E' la "visione comune" e il "comune interesse" tra il premier Mario Monti e la cancelliera Angela Merkel. "Non vogliamo una crescita effimera - ha spiegato Monti in conferenza stampa a Berlino - fondata su provvedimenti occasionali di rilancio che in passato hanno dato luogo a disavanzo e inflazione. Vogliamo una crescita che deriva da una struttura economica sana". Ma per riuscirci non bastano gli sforzi dei singoli Paesi: "La Germania sta facendo riforme che sono ragione della sua competitività, l'Italia sta facendo e sta intensificando le proprie riforme, ma per quanto si faccia in casa propria e per quanto si possa essere un grande Paese - è il messaggio alla Merkel - una crescita non può avvenire se il contesto europeo non è favorevole. Può diventare più favorevole, permettendo con i tempi dovuti una ordinata riduzione dei tassi di interesse, e un mercato più integrato".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina