venerdì 09 dicembre | 14:46
pubblicato il 14/mar/2013 13:47

Crisi: Monti, su disciplina conti usare margini flessibilita' previsti

Crisi: Monti, su disciplina conti usare margini flessibilita' previsti

(ASCA) - Bruxelles, 14 mar - ''Oggi bisogna insistere sulla tempestiva, completa, piena attuazione del patto per la crescita''. Lo afferma il presidente del Consiglio, Mario Monti, uscendo dalla sede del Consiglio europeo per recarsi al vertice del Ppe. ''Abbiamo introdotto margini ragionevoli di flessibilita''' nelle regole per la ristrutturazione dei conti pubblici e la riduzione del deficit, e ''di nuovo chiederemo che di questi margini ci si possa avvalere'', spiega il premier.

Monti si riferisce alla cosiddetta 'golden rule', per cui la spesa per gli investimenti a sostegno della crescita andrebbero scorporati dal calcolo del deficit.

bne/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
M5s
Grillo richiama M5s: programma unico per i candidati premier
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: si vende di più il vino col prezzo più alto
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina