venerdì 09 dicembre | 18:59
pubblicato il 11/mag/2012 16:04

Crisi/ Monti: Rigore non imposto da altri, ma orgoglio italiani

'Scatto necessario per un futuro migliore'

Crisi/ Monti: Rigore non imposto da altri, ma orgoglio italiani

Roma, 11 mag. (askanews) - "Il rigore chiesto dal governo, consapevoli dei sacrifici che comportava, non è stato un cedimento a logiche decise da altri in altri luoghi, ma l'opposto: l'invito a condividere uno scatto d'orgoglio da parte degli italiani per un futuro migliore". Lo ha sottolineato il premier Mario Monti. "Abbiamo dovuto usare linguaggio del rigore, necessario per restituire all'Italia la dignità e il ruolo che ci spettano tra i grandi Paesi europei. E lo abbiamo fatto - ha riconosciuto Monti - poggiando il nostro impegno sugli sforzi già avviati in questi anni dai precedenti governi, che si sono trovati, come noi, ad affrontare una situazione difficile creata da quella cultura del debito che per decenni ha alimentato l'illusione che si poteva godere di beni e servizi senza preoccuparsi di chi avrebbe pagato, e senza preoccuparsi dell'efficienza che è un dovere morale quando si usano risorse ristrette".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina