sabato 25 febbraio | 15:21
pubblicato il 21/apr/2012 16:56

Crisi/ Monti: Non ci sono margini per deroghe al rigore

Favorisce la crescita, anche se non nell'immediato

Crisi/ Monti: Non ci sono margini per deroghe al rigore

Rho Pero, 21 apr. (askanews) - Il presidente del Consiglio, Mario Monti, ha detto che "il rigore favorirà la crescita", anche se "non nell'immediato" perché per molti anni il paese ha seguito percorsi divergenti rispetto "alla buona condotta in termini economici". "Margini per deroghe al rigore - ha sottolineato il premier - non ci sono perché molti settori hanno buoni titoli per chiedere, ma il rigore deve permeare ogni settore". Fatta questa premessa, il premier ha ribadito che da diversi settori riceve suggerimenti da ascoltare, e "da cogliere subito", ma soltanto nel momento in cui ci saranno più risorse. Fino ad allora la priorità è evitare "un crack che peggiorerebbe la situazione di ciascuno".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Sinistra
Nasce il movimento degli ex Pd, primo nodo il rapporto col governo
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech