giovedì 23 febbraio | 20:14
pubblicato il 07/giu/2012 14:11

Crisi/ Monti: Momenti difficili non sono purtroppo alle spalle

Esaurito slancio riformatore? Fatto riforme con grande rapidità

Crisi/ Monti: Momenti difficili non sono purtroppo alle spalle

Palermo, 7 giu. (askanews) - "Nell'ultimo anno l'Italia ha attraversato momenti difficili che non sono purtropp dietro le spalle". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Monti, in videoconferenza con il congresso dell'Acri a Palermo. Il premier ha inoltre ricordato come il paese abbia tuttavia affrontato una fase "di risanamento strutturale". "Abbiamo però avviato, supportatti con coraggio dai nostri concittadini, un percorso serio di risanamento e di riforme strutturali", ha spiegato il premier. "Oggi l'opinione pubblica è concentrate soprattutto a constratare e qualche volta a denunciare un esaurimento dello slancio riformatore del governo. Non voglio certo negare che avremmo pututo fare di più e meglio, ma molte delle riforme sono state messe a punto con grande rapidità e incisività. Non lo considero un merito ma era necessario fare così".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech