mercoledì 07 dicembre | 17:35
pubblicato il 23/gen/2013 18:28

Crisi: Monti, in un anno Italia e' profondamente cambiata

(ASCA) - Roma, 23 gen - ''Oggi il Paese e' profondamente diverso rispetto all'anno scorso. Abbiamo fatto sacrifici per rendere i nostri conti sostenibili, per arrivare al pareggio di bilancio, manteniamo un surplus pari al 4%. Abbiamo introdotto in Costituzione la regola del pareggio di bilancio, siamo determinati al rispetto del Fiscal Compact.

Ancora, abbiamo riformato il sistema delle pensioni che e' divenuto uno dei piu' sostenibili. Abbiamo tagliato la spesa pubblica, abbiamo un programma di vendita del patrimonio''.

Si dice, di conseguenza, ''fiducioso'' sul futuro dell'Italia, il Presidente del Consiglio, Mario Monti, nel suo intervento al Forum di Davos.

Monti tiene a lanciare un messaggio: ''Il peso della riduzione del debito pubblico non puo' essere affidato solo alle tasse. Abbiamo aumentato la lotta all'evasione fiscale, all'economia sommersa, alla corruzione''. E conferma: ''La crescita riprendera' nella seconda meta' del 2013''.

sat/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni