sabato 03 dicembre | 18:45
pubblicato il 31/lug/2012 20:21

Crisi/ Monti domani ad Helsinki per convincere i 'rigoristi'

'Non chiedo solidarietà, salvare euro conviene a tutti

Crisi/ Monti domani ad Helsinki per convincere i 'rigoristi'

Roma, 31 lug. (askanews) - Il commissario europeo Olli Rehn, il primo ministro Jyrki Katainen, il presidente della Repubblica Sauli Niinist , e poi gli imprenditori finlandesi che per un'ora potranno rivolgergli direttamente le domande. La due giorni di Mario Monti ad Helsinki è forse la tappa più complicata del tour tra le cancellerie europee di cui è protagonista in questi giorni il presidente del Consiglio. Se con Francois Hollande la sintonia si era già instaurata, testimoniata dalla netta dichiarazione congiunta rilascia al termine dell'incontro all'Eliseo, e se con Mariano Rajoy il premier ha già giocato disponda nella lunga notte del Consiglio Europeo del 28 giugno, convincere i rigoristi finlandesi è sicuramente il compito più arduo. Forse anche per questo Monti ha presentato i colloqui di domani e di giovedì come incontri "fra amici che si rispettano". E ai microfoni di 'RadioAnch'io ha spiegato la sua strategia: ai vertici politici finlandesi Monti riconosce i "grandi progressi" compiuti, e a loro chiede di riconoscere quelli fatti dall'Italia, "specie negli ultimi mesi". Insomma, di "fare uno sforzo per superare i pregiudizi reciproci, guardarci bene negli occhi e guardare alle statistiche dei paesi". E numeri alla mano, il premier spiegherà che rafforzare i firewall a difesa dell'euro conviene a tutti: "Chiederò non solidarietà, perché non credo che l'Italia abbia bisogno di solidarietà, ma cercherò di mostrare come aprire su questi meccanismi sia nell'interesse dell'intera Europa, della Finlandia e dell'Italia per prime". Con l'obiettivo di evitare che la moneta unica diventi per paradosso "fattore di disintegrazione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari