venerdì 09 dicembre | 15:26
pubblicato il 15/feb/2012 15:21

Crisi/ Monti: Determinati a fare riforme strutturali necessarie

Indissolubile responsabilità di italiano e europeo

Crisi/ Monti: Determinati a fare riforme strutturali necessarie

Roma, 15 feb. (askanews) - "Siamo determinati, nel particolare rapporto tra governo e Parlamento, a compiere rapidamente le riforme strutturali necessarie". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Monti, nel corso del suo primo intervento da premier davanti all'aula dell'Europarlamento a Strasburgo. "Ritengo indissociabile la responsabilità che sento verso il mio Paese e quella che da italiano ho verso l'Europa", ha specificato Monti. "E' un'emozione trovarmi in questo luogo: il primo contatto lo nel gennaio '95 per la conferma a membro della commissione europea, e da allora per 10 anni per me il Parlamento è stato un interlocutore decisivo e ho visto la vita democratica della Ue crescere in quest'aula. Ho sempre ritenuto per la Commissione che il Parlamento fosse un alleato fondamentale per portare avanti la costruzione europea. Ora sono tra i banchi del Consiglio, ed è un'esperienza nuova essere responsabile della politica di uno Stato membro", ha spiegato Monti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina