mercoledì 22 febbraio | 20:56
pubblicato il 09/dic/2011 09:43

Crisi/ Monti a Justus Lipsius, secondo giorno lavori Vertice Ue

Si inizia con firma acccordo per accesso Croazia a Unione

Crisi/ Monti a Justus Lipsius, secondo giorno lavori Vertice Ue

Bruxelles, 9 dic. (askanews) - Il presidente del Consiglio Mario Monti, dopo pochissime ore di sonno, è giunto tra i primi leader questa mattina al palazzo Justus Lipsius di Bruxelles, dove si svolgerà la seconda giornata di lavori del Consiglio europeo. Oggi si dovranno discutere gli strumenti per la messa in campo dell'accordo "diciassette plus" per la salvaguardia dell'euro raggiunto all'alba di oggi. Il primo impegno dei leader dei Ventisette è la firma, rinviata di un'oretta rispetto alle 9 previste, del Trattato di adesione della Croazia all'Unione europea. A questo atto dovranno seguire le ratifiche di Parlamenti dei Ventisette e poi un referendum confermativo in Croazia. Il ventottesimo paese raggiungerà l'Ue, secondo programma, il primo luglio 2013.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech