domenica 04 dicembre | 13:17
pubblicato il 09/dic/2011 09:43

Crisi/ Monti a Justus Lipsius, secondo giorno lavori Vertice Ue

Si inizia con firma acccordo per accesso Croazia a Unione

Crisi/ Monti a Justus Lipsius, secondo giorno lavori Vertice Ue

Bruxelles, 9 dic. (askanews) - Il presidente del Consiglio Mario Monti, dopo pochissime ore di sonno, è giunto tra i primi leader questa mattina al palazzo Justus Lipsius di Bruxelles, dove si svolgerà la seconda giornata di lavori del Consiglio europeo. Oggi si dovranno discutere gli strumenti per la messa in campo dell'accordo "diciassette plus" per la salvaguardia dell'euro raggiunto all'alba di oggi. Il primo impegno dei leader dei Ventisette è la firma, rinviata di un'oretta rispetto alle 9 previste, del Trattato di adesione della Croazia all'Unione europea. A questo atto dovranno seguire le ratifiche di Parlamenti dei Ventisette e poi un referendum confermativo in Croazia. Il ventottesimo paese raggiungerà l'Ue, secondo programma, il primo luglio 2013.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari