domenica 22 gennaio | 09:24
pubblicato il 29/mag/2013 18:39

Crisi: Moavero, chiusura procedura deficit corona sforzi Italia

(ASCA) - Bruxelles, 29 mag - La richiesta formale della Commissione europea di chiusura della procedura per deficit eccessivo per l'Italia ''e' una notizia molto positiva, che corona uno sforzo dei governi italiani negli corso degli ultimi anni, da quando cioe' la procedura era stata aperta''.

Lo afferma il ministro per gli Affari europei, Enzo Moavero Milanesi, a margine del consiglio Competitivita', oggi a Bruxelles. Si tratta di ''un riconoscimento dell'azione di politiche coerenti con gli obiettivi comunitari'', oltre che un riconoscimento di ''uno sforzo europeo a cui hanno partecipato tutti i cittadini italiani, i governi e il Parlamento''.

Per questo motivo, continua Moavero, quello di oggi ''e' un risultato di cui possiamo essere fieri e possiamo rivendicare il merito''. Il ministro per gli Affari europei tiene quindi a precisare che ''non bisogna pensare che il risanamento dei conti pubblici sia solo una questione di obbedienza ai parametri europei''. Infatti ''c'e un dovere nei confronti dei cittadini per ridurre l'accumulo di quel debito che da decenni ci portiamo dietrto e che grava sulle generazioni future''.

bne/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4