sabato 25 febbraio | 21:54
pubblicato il 01/ott/2011 12:54

Crisi/ Maroni: Parole Della Valle parzialmente condivisibili

Grido di allarme che non si può liquidare come ha fatto Bindi

Crisi/ Maroni: Parole Della Valle parzialmente condivisibili

Varese, 1 ott. (askanews) - "Sono parole pesanti e con il dovuto distinguo sono almeno parzialmente condivisibili, è un grido di allarme di un imprenditore che tiene alto nel mondo il made in Italy e che non possiamo liquidare semplicemente, come invece mi pare abbia fatto la Bindi, con una battutaccia". Così il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, ha commentato dal Sacromonte di Varese la lettera aperta scritta dal patron della Tod's, Diego Della Valle, e fatta pubblicare a pagamento su diversi quotidiani. "Conosco Della Valle, lo stimo ed è un grande imprenditore - ha concluso Maroni - ha le sue opinioni e il coraggio di esprimerle pubblicamente, cosa che non tutti fanno, e gli riconosco questo merito".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Lavoro
Renzi: ruolo Stato non è offrire reddito ma lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech