giovedì 19 gennaio | 23:18
pubblicato il 24/apr/2012 18:45

Crisi marò/ Napolitano: Spero tornino presto liberi in Italia

Capo Stato parla al Quirinale durante celebrazioni 25 aprile

Crisi marò/ Napolitano: Spero tornino presto liberi in Italia

Roma, 24 apr. (askanews) - "Auspico che i nostri due marò possano tornare presto liberi in Italia". Lo ha detto il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano concludendo il suo intervento nell'incontro al Quirinale con gli esponenti delle associazioni combattentistiche e d'arma, i ministri Cancellieri e Di Paola, i rappresentanti dell'Anpi, il sindaco di Roma, il presidente della Provincia e la presidente della Regione, in occasione delle celebrazioni per il 25 aprile. Intanto il caso dei due marò detenuti nel Kerala "rientra nella giurisdizione indiana": questa la linea che il governo di New Delhi ribadirà davanti alla Corte Suprema, chiamata a decidere sulla costituzionalità dell'arresto dei militari italiani accusati di aver ucciso due pescatori indiani scambiandoli per pirati. "Il procedimento giudiziario" che riguarda Massimiliano Latorre e Salvatore Girone "andrà avanti, e fino a quando la Corte Suprema non deciderà altrimenti questo resterà il nostro punto di vista" ha dichiarato il portavoce del ministero degli Esteri di Delhi, Syed Akbaruddin citato dall'agenzia PTI. Ammettendo il ricorso presentato venerdì scorso dal governo italiano, i magistrati della Corte Suprema di New Delhi hanno ascoltato ieri la posizione di Roma - sostenuta dal principe del foro indiano Harish Salve -, e hanno chiesto al governo federale e alle autorità del Kerala di presentare le loro contromemorie nella prossima udienza, fissata per l'8 maggio. Confermando che la linea dell'esecutivo indiano non cambia, il portavoce ha dichiarato: "Fino a quando non si deciderà e disporrà del caso diversamente, la nostra opinione è che la nostra giurisdizione si estenda alla detenzione" dei fucilieri. "Certo - ha aggiunto - possono esserci persone con diversi punti di vista".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale