martedì 06 dicembre | 13:02
pubblicato il 20/feb/2012 18:24

Crisi marò/ Napolitano: La situazione è ingarbugliata

Caso diplomatico già nato, importante è che si risolva

Crisi marò/ Napolitano: La situazione è ingarbugliata

Cagliari, 20 feb. (askanews) - "La situazione è ingarbugliatissima". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, a proposito della vicenda dei due marò della petroliera italiana Enrica Lexie accusati dell'omicidio di due pescatori indiani al largo delle coste del Kerala. Il capo dello Stato è stato intercettato dalla troupe di Sky Tg24 all'uscita dell'hotel Regina Margherita di Cagliari, dopo l'incontro con i familiari della cooperante italiana rapita in Algeria, Rossella Urru. Di fatto c'è un caso diplomatico? è stato chiesto a Napolitano. "Il caso diplomatico è già nato, l'importante è che si risolva", ha risposto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Allarme Crea: arriva dall'Asia il nuovo predatore delle nostre api
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Ricerca, scoperta una pianta erbacea che va in letargo per stress
Scienza e Innovazione
All'Osservatorio Inaf di Roma l'Universo visto da Enrico Benaglia
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni