domenica 22 gennaio | 13:54
pubblicato il 17/gen/2013 12:07

Crisi: Manganelli, preoccupati da tensioni per 246 vertenze lavoro

Crisi: Manganelli, preoccupati da tensioni per 246 vertenze lavoro

(ASCA) - Roma, 17 gen - ''Il nostro paese e' interessato oggi da non meno di 246 vertenze di lavoro che produrranno effetti di tensioni sociali tra i lavoratori''. A dirsi preoccupato per gli effetti delle tensioni sociali prodotti dalla crisi economica nel nostro paese e' stato il capo della Polizia prefetto Antonio Manganelli, che ha preso la parola a Roma nel corso di un convegno internazionale sul calcioscommesse.

Tensioni, ha sottolineato Manganelli, che potrebbero, quindi, in futuro verificarsi ''non solo per effetto delle aree antagoniste che si agitano ma dai gravi problemi del lavoro, dalle questioni occupazionali che attengono alla crisi economica. E' nostro dovere - ha poi spiegato il capo della polizia - gestire anche questi momenti di tensione che non abbiamo altro modo di gestire se non attraverso buone pratiche''.

gc/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4