martedì 06 dicembre | 11:26
pubblicato il 03/dic/2013 18:36

Crisi: Letta,crescita 1% alla portata ma angoscia disoccupazione giovani

(ASCA) - Roma, 3 dic - ''Ci sono i primi segni di ripresa ancora non percepiti dalle persone, ma un 1% di crescita per l'anno prossimo e' un obiettivo alla nostra portata''. Quello che invece ''e' angosciante'' e' la crescita della disoccupazione, in particolare giovanile. Lo afferma il presidente del Consiglio Enrico Letta nel corso della presentazione di un libro fotografico dell'Ansa.

Letta, oltre ai segnali di ripresa, spiega che ''dobbiamo gestire l'onda lunga della crisi che sta lasciando dietro di se' disastri sociali'', che ''sta creando problemi di disoccupazione. E la cifra piu' angosciante e' la crescita della disoccupazione giovanile''. Questa angoscia, continua il premier, ''deve spingerci a essere ancora piu' forti nel mettere in campo misure per alleviare i problemi dei lavoratori cassintegrati e dei licenziati'', aiutandoli a ''riprendere il lavoro''.

Nel contrasto alla disoccupazione e a situazioni di disagio economico, Letta cita due misure messe in campo dal suo governo. ''La prima - spiega - e' la misura per la quale un lavoratore licenziato con un ammortizzatore sociale se viene assunto porta l'ammortizzatore sociale in premio a chi lo assume: e' un incentivo all'assunzione molto forte, un modo per non fare solo assistenzialismo ma per cercare di aiutare la ripresa dell'occupazione''.

La seconda misura e' quella firmata questa mattina con il via al ''nuovo Isee, lo strumento con il quale ristabilire un rapporto di verita' tra la condizione delle persone e il diritto che hanno a usufruire dei servizi sociali''. Per dare, aggiunge, ''accesso ai servizi sociali alle persone che ne hanno effettivamente diritto e bisogno''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Ecco la gastro-diplomazia: mangiare bene aiuta a conquistare mondo
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari