mercoledì 07 dicembre | 17:20
pubblicato il 09/ago/2013 11:26

Crisi: Letta, esiste il rischio di una ripresa senza lavoro

(ASCA) - Roma, 9 ago - ''Siamo carichi di aspettative e di speranza, convinti che la ripresa vada colta, i segnali ci sono, ma rischia di essere una ripresa di crescita senza lavoro, come in tutti Paesei occidentali''. Lo ha dichiarato il presidente del Consiglio, Enrico letta, durante la conferenza stampa di presentazione del Piano industriale 2013-2015 della Cassa Depositi e Prestiti. ''Vogliamo lavorare perche' la ripresa ci sia, ma non anemica, come sempre negli ultimi 20 anni'', ha aggiunto Letta ribadendo poi che, proprio a fronte dei ''preoccupanti disagi sociali portati dalla crisi profonda'', e' necessario ''legare crescita a lavoro perche' c'e' il rischio che in autunno si riparta ma discostati dalle dinamiche occupazionali''. sgr/lus/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni