martedì 24 gennaio | 22:42
pubblicato il 20/ago/2014 13:43

Crisi: Gozi, attendiamo dettagli piano Juncker

(ASCA) - Roma, 20 ago 2014 - ''Agli stati spetta fare le riforme, all'Europa spetta applicare le politiche in maniera piu' intelligente e le regole in maniera meno contabile. I dati di Germania, Finlandia e Paesi Bassi indicano che la politica di sola austerita' non basta, non va nell'interesse di Europa e dell'Italia''. Lo ha detto a Sky TG24 HD il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega alle Politiche Ue, Sandro Gozi, commentando la situazione economica europea e la richiesta di alcuni Stati di una maggiore flessibilita'. ''Se la crescita - ha proseguito - deve essere al centro dell'impegno europeo, occorre che l'Europa permetta di fare le riforme, attraverso un'applicazione piu' elastica delle regole e si impegni a fare degli investimenti pubblici e privati a livello europeo. Il Piano che Juncker ha annunciato di 300 miliardi in tre anni e' una priorita' italiana, aspettiamo con interesse i dettagli di questo piano, perche' senza investimenti la crescita non riparte'', ha concluso Gozi.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
Governo
A P.Chigi summit Gentiloni e ministri su sicurezza-immigrazione
M5s
Grillo imbavaglia i suoi: parlate se autorizzati o andate via
M5s
Grillo a eletti M5s: siete portavoce, linea la decidono iscritti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4