lunedì 05 dicembre | 05:29
pubblicato il 12/dic/2013 14:33

Crisi: Fugatti (LN), serve disobbedienza contro i vincoli europei

Crisi: Fugatti (LN), serve disobbedienza contro i vincoli europei

(ASCA) - Roma, 12 dic - ''La Bce boccia le previsioni di bilancio del governo. Come avevamo anticipato, le stime del governo Letta erano troppo ottimistiche e le continue tasse imposte dall'esecutivo non fanno altro che deprimere la crescita''. Lo scrive in una nota il responsabile Economia e Sviluppo della Lega Nord, Maurizio Fugatti.

''Enrico Letta deve smettere di fare il servo dell'Europa e iniziare disobbedire ai vincoli imposti da Bruxelles. Per evitare che il Paese fallisca bisogna far ripartire l'economia e i servizi diminuendo le tasse e permettendo agli enti locali virtuosi di spendere i soldi che hanno in cassa'', conclude Fugatti.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari