domenica 04 dicembre | 11:09
pubblicato il 10/nov/2011 08:06

Crisi/ Ft: Dopo uscita Berlusconi, serve governo larghe intese

Ma economia italiana nettamente in forma migliore della politica

Crisi/ Ft: Dopo uscita Berlusconi, serve governo larghe intese

Roma, 10 nov. (askanews) - Le mosse degli ultimi giorni di Silvio Berlusconi rappresentano con ineguagliabile fedeltà l'approccio che il capo del governo italiano ha sempre avuto della gestione della politica e del suo ruolo, scrive oggi nel suo editoriale il Financial Times, che dedica alla crisi italiana anche l'apertura e diversi pezzi di analisi sugli scenari futuri. "Nonostante i foschi segnali dai mercati sulla necessità di sbloccare la paralisi politica, lui si è testardamente ostinato a non lasciare il potere", scrive il Ft, sottolineando come solo una volta meso alle corde, il Cavaliere ha rivendicato di "anteporre gli interessi del Paese a quelli suoi personali". Ma il tentativo di Berlusconi di "interpretare il ruolo dello statista" non ha convinto i mercati, scrive il Ft, riportando la tragica sequenza dei numeri e delle percentuali sul crollo dei titoli di stato e dell'aumento degli spread di ieri. E lo spiega con il timore degli investitori sui tempi di risoluzione della crisi: "La decisione di Berlusconi di rinviare le sue dimissioni e l'appello a nuove elezioni sono state considerate come l'ultimo, irresponsabile sgambetto del più grande sopravvissuto uomo politico degli ultimi due decenni". L'unica strada per la salvezza, come indicato dal titolo dell'editoriale stesso, è "un governo di larghe intese che possa portare avanti un grande agenda di riforme" che si basi su su un sostegno parlamentare molto ampio, che includa una considerevole proporzione dell'attuale maggioranza di centro-destra. "Nonostante le sue molte debolezze - conclude il Ft - l'economia italiana è in una forma nettamente migliore della sua politica."

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari