mercoledì 22 febbraio | 03:43
pubblicato il 27/ago/2014 09:45

Crisi: Fassino, spending review? Quotiamo partecipate in Borsa

(ASCA) - Roma, 27 ago 2014 - Permettere alle societa' partecipate pubbliche di quotarsi in Borsa. E' questa la ricetta suggerita dal sindaco di Torino e presidente dell'Anci, Piero Fassino per un'efficace azione di spending review. Lo spiega in una intervista a La Stampa.

''Solo cosi' le si costringera' a razionalizzarsi e a ristrutturarsi per presentarsi con i conti in ordine e, una volta quotate, attingere dal mercato quei capitali che servono per le loro attivita''' esordisce e spiega Fassino.

Che poi continua: ''In secondo luogo molte di queste societa' agiscono in regime di concessione. Leghiamo allora la possibilita' di allungare i tempi della concessione ad alcune condizioni, come quella di aprirsi a soci privati. Terzo creiamo incentivi, ad esempio un fondo per investimenti, a favore di chi si risana e si apre al mercato, alle fusioni tra le societa'. O creando vantaggi su patto di stabilita' o trasferimenti''.

red-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia