domenica 19 febbraio | 20:36
pubblicato il 02/nov/2011 19:31

Crisi/ Di Pietro:Ok larghe intese ma no se fa macelleria sociale

Precondizione per nuova maggioranza chi la guida e cosa vuol fare

Crisi/ Di Pietro:Ok larghe intese ma no se fa macelleria sociale

Roma, 2 nov. (askanews) - "Siamo disponibili a un governo di larghe intese ma con delle precondizioni: una discontinuità vera e riforme che non facciano macelleria sociale per far quadrare i conti". Antonio Di Pietro spiega la posizione di Idv dopo aver avuto un incontro con Bersani e Vendola. Una nuova maggioranza? "Prima vogliamo vedere i numeri, la qualità, chi la guida e cosa vuol fare", puntualizza il leader di Idv, perchè noi non possiamo accettare che si formi un governo senza Berlusconi che fa le stesse cose che vuol fare Berlusconi", perciò "abbiamo deciso di assumerci la responsabilità di un governo alternativo purchè abbia davvero una maggioranza ampia, non come quella di adesso per vivacchiare, e vogliamo vedere prima il merito delle riforme che farebbe, si possono dare risposte positive all'Ue senza fare macelleria sociale, altrimenti riteniamo sia meglio andare a elezioni al più presto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Il Pd avvia il congresso, direzione per fissare percorso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia