lunedì 20 febbraio | 00:59
pubblicato il 17/mar/2014 08:54

Crisi: Delrio, tagli spesa per 32mld ma senza far morire il paziente

(ASCA) - Roma, 17 mar 2014 - ''Ci apprestiamo a varare 32 miliardi di tagli alla spesa corrente e assicuriamo che la curva del debito scendera'. Ma l'unico modo per farci uscire dalla crisi e' varare un manovra che faccia crescere il Pil, non possiamo far morire il paziente''. Lo dice in una intervista al quotidiano 'la Repubblica il sottosegretario dalla Presidenza del Consiglio, Graziano Delrio, il quale parla anche dell'incontro in programma oggi tra il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, e la cancelliera tedesca, Angela Merkel: ''Le dira' che abbiamo i conti in ordine, che siamo risolvendo la questione dei debiti della pubblica amministrazione, che stiamo facendo le riforme''. ''Siamo nella condizione della Germania di qualche anno fa - prosegue Delrio -, alla vigilia del piano di importanti riforme immaginato da Gerhard Schroeder. Grazie a quel piano la Germania chiese e ottenne dalle istituzioni europee un atteggiamento piu' flessibile. Venne accontentata e si avvio' su un cammino di crescita che non si e' piu' fermato''.

sgr/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia