domenica 26 febbraio | 21:10
pubblicato il 29/mag/2013 16:21

Crisi: Dellai, senza governo Monti nessuno stop a procedura deficit

Crisi: Dellai, senza governo Monti nessuno stop a procedura deficit

(ASCA) - Roma, 29 mag - ''Moltissimi hanno trovato comodo scaricare i problemi delle famiglie e delle imprese italiane sul Governo Monti e sulla sua politica di rigore finanziario.

Quasi nessuno - lo ha fatto meritoriamente il presidente Letta - riconosce a Mario Monti il merito di aver guidato gli italiani, dal novembre 2011 fino a poche settimane fa, sul difficile sentiero della verita' dei fatti e della responsabilita'. Senza questo percorso difficile ma necessario, che prima nessuno aveva voluto indicare al Paese, oggi non saremmo fuori da un'insidiosissima procedura europea di infrazione e non saremmo in grado di esigere dall'Europa una politica piu' aperta e attenta al lavoro e alle imprese''. Lo dichiara in una nota il presidente del gruppo Scelta Civica alla Camera, Lorenzo Dellai. ''E' solo un primo tassello di un mosaico di fiducia e di speranza nel futuro - sottolinea Dellai -: una prima occasione per dire che - nonostante una campagna di denigrazione e di comoda ipocrisia - il tempo e' galantuomo''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech