sabato 03 dicembre | 22:43
pubblicato il 05/set/2014 12:45

Crisi: De Poli (Udc), governo senza alibi, accelerare su riforme

(ASCA) - Roma, 5 set 2014 - ''Dopo le parole di Draghi il governo adesso non ha piu' alibi. Sulle riforme bisogna spingere sull'acceleratore''. Lo afferma il vicesegretario vicario Udc Antonio De Poli secondo cui ''ora la palla passa all'Esecutivo che dovra' affrontare il nodo della spending review e ridurre il costo del lavoro: sono queste le azioni per far decollare la crescita e far si' che si torni a respirare un clima di fiducia nel mondo imprenditoriale, soprattutto tra le piccole e medie imprese''.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari