sabato 10 dicembre | 15:31
pubblicato il 11/set/2013 20:35

Crisi: Damiano (Pd), serve forte taglio cuneo fiscale

Crisi: Damiano (Pd), serve forte taglio cuneo fiscale

(ASCA) - Roma, 11 set - ''La scelta di tagliare l'Imu anche ai cittadini piu' ricchi si dimostra ancora una volta inopportuna perche' le risorse che si renderanno necessarie per toglierla a tutti sono superiori ai quattro miliardi di euro. Una cifra che cancella, nei fatti, la possibilita' di fare altri interventi di spesa di un qualche significato''.

Lo afferma Cesare Damiano, presidente della commissione Lavoro della Camera, che chiede invece ''un forte taglio del cuneo fiscale'' e aggiunge: ''Come Partito democratico indichiamo da tempo come sia prioritatrio nella prossima legge di Stabilita' attuare questo taglio strutturale per il rilancio del lavoro e della competitivita', insieme agli interventi sulle pensioni e sulla cassa integrazione in deroga. Dove si troveranno le risorse necessarie?''.

com-ceg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Governo
Berlusconi domani da Mattarella: Fi a opposizione ma responsabile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina