giovedì 08 dicembre | 15:32
pubblicato il 22/gen/2013 19:01

Crisi: D'Antoni, coesione e concertazione priorita' prossimo governo

Crisi: D'Antoni, coesione e concertazione priorita' prossimo governo

(ASCA) - Roma, 22 gen - ''Per capire quali priorita' debbano formare l'agenda del prossimo governo, e' sufficiente guardare i dati pubblicati oggi dall'Istat sulla poverta'. La coesione sociale e territoriale deve essere l'obiettivo ineludibile del nuovo esecutivo''. Lo afferma Sergio D'Antoni, deputato e membro della segreteria nazionale del Pd. ''Il paese ha bisogno di un grande patto sociale, di un accordo redistributivo che sappia mettere le ragioni degli ultimi al centro dell'agenda nazionale. Vuol dire affrontare i temi del lavoro e dell'inclusione, puntare al riscatto industriale e produttivo del Sud, spostare il carico dei sacrifici su chi ha di piu'.

Per dare concretezza a questa prospettiva e aprire una stagione di riforme eque e durature ci vuole concertazione.

E' indispensabile che esecutivo e parti sociali tornino allo spirito del ''92-93, rafforzando il dialogo e il confronto operoso su un obiettivo comune: abbattere i divari sociali, economici, geografici. Questo, da sempre, e' l'impegno del Pd'', conclude D'Antoni.

min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni