mercoledì 22 febbraio | 10:30
pubblicato il 21/nov/2013 15:46

Crisi: Cuperlo, non si incrocia ripresa tagliando pensioni

Crisi: Cuperlo, non si incrocia ripresa tagliando pensioni

(ASCA) - Roma, 21 nov - ''Esiste un dramma paese perche' migliaia di famiglie e milioni di persone non ce la fanno piu'. La ripresa non si vede e la disoccupazione cresce. Pensioni d'oro e d'argento vanno colpite. Ma non si incrocia una possibile ripresa tagliando le pensioni di 3000 euro lordi,come ho letto oggi in qualche intervista. Serve creare lavoro. Serve una svolta radicale delle politiche pubbliche.

L'austerita' uccide ogni speranza''. Lo scrive Gianni Cuperlo, candidato alla segreteria del Pd, sul suo profilo Facebook.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%