sabato 03 dicembre | 21:21
pubblicato il 22/gen/2014 15:06

Crisi: Coldiretti, nonni salvano bilanci di 1 famiglia su 3

Crisi: Coldiretti, nonni salvano bilanci di 1 famiglia su 3

(ASCA) - Roma, 22 gen 2014 - Con la crisi economica e la crescita della disoccupazione sono le pensioni a ''salvare'' i bilanci per piu' di una famiglia su tre. E' quanto emerge da un sondaggio on line del sito www.coldiretti.it divulgato in occasione dell'Assemblea di Federpensionati, la piu' grande associazione italiana di pensionati del lavoro autonomo alla quale aderiscono settecentomila agricoltori.

Dal sondaggio scaturisce che - sottolinea la Coldiretti - il 93 per cento degli italiani ritiene che la presenza di un pensionato in famiglia sia una vera e propria fortuna con una netta inversione di tendenza nella percezione del ruolo degli anziani rispetto al passato. In particolare - precisa la Coldiretti - ben il 37 per cento sostiene che un pensionato in famiglia sia determinante per contribuire al reddito, mentre il 35 per cento lo considerata un valido aiuto per accudire i nipoti al di fuori degli asili e della scuola.

C'e' anche un 17 per cento che - continua la Coldiretti - ne apprezza i consigli offerti grazie all'esperienza ed un 4 per cento che si avvantaggia dell'apporto lavorativo nella casa mentre appena il 7 per cento degli italiani considera i pensionati un peso o un ostacolo. La presenza di un nonno in famiglia si sta dimostrando, nei fatti, fondamentale - continua la Coldiretti - per non far sprofondare nelle difficolta' della crisi moltissimi cittadini come dimostra il fatto che il 37 per cento degli italiani ha chiesto aiuto economico ai genitori, secondo una indagine Coldiretti-Ixe'.

''La presenza degli anziani all'interno della famiglia in generale, e di quella agricola in particolare, e' stata considerata come una forma arcaica da superare mentre con la crisi si sta dimostrando fondamentale per affrontare le difficolta' economiche e sociali di molti cittadini'', ha affermato il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo nel sottolineare che ''la solidarieta' tra generazioni sulla quale si fonda l'impresa familiare e' un modello vincente per vivere e stare bene insieme e non un segnale di arretratezza sociale e culturale come e' stato spesso affermato''. In Italia ci sono piu' di 800 mila pensionati coltivatori diretti con pensioni inferiori o integrate al minimo di 480 euro al mese che - denuncia la Coldiretti - stanno vivendo un periodo estremamente difficile ma che, nonostante questo, contribuiscono in misura determinante al sostegno delle famiglie. Non soltanto - continua la Coldiretti - nel ruolo dei nonni, ma i coltivatori pensionati sono impegnati nel presidio territoriale nelle aree rurali e sono spesso il motore di iniziative ed esperienze culturali, economiche e di solidarieta', dalle fattorie didattiche per insegnare i segreti della campagna ai piu' piccoli ai tutor dell'orto nelle citta'. E c'e' anche chi trasmette alle nuove generazioni la propria manualita' per realizzare oggetti di artigianato. ''Pur in presenza della persistente crisi economica, che sembra mettere in discussione i valori del welfare, gli anziani del mondo agricolo meritano maggiore attenzione da parte delle Istituzioni'', afferma il Presidente della Federpensionati Coldiretti, Antonio Mansueto. ''Con i loro valori di esperienza e di saperi da trasmettere alle nuove generazioni e lo spirito di solidarieta' che li esalta nei momenti di bisogno della collettivita', sono una risorsa per la societa'''.

res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari