lunedì 23 gennaio | 17:47
pubblicato il 27/set/2013 13:10

Crisi: Coldiretti, 'umore' imprese rischia con caro iva e spread

(ASCA) - Roma, 27 set - A far peggiorare l'umore degli imprenditori potrebbe essere ad ottobre l'aumento dell'aliquota Iva che rischia di deprimere ulteriormente i consumi con un effetto valanga sull'88 per cento della spesa che in Italia viaggia su strada, a causa dell'aumento dei carburanti. E' quanto afferma la Coldiretti che in riferimento ai dati Istat sulla fiducia delle imprese a settembre sottolinea che non spingono certo all'ottimismo le vendite sul mercato interno che al dettaglio sono scese a luglio al minimo dal 2001. A preoccupare - sottolinea la Coldiretti - e' anche l'andamento dello spread che con le turbolenze politiche ha ripreso ad aumentare dopo essere sceso a valori minimi da due anni con effetti positivi auspicabili sul costo del denaro e sugli investimenti.

Segnali positivi per le imprese - conclude la Coldiretti - vengono invece soprattutto dalla crescita delle esportazioni che nell'agroalimentare raggiungeranno il record storico di 34 miliardi nel 2013 se sara' mantenuto il trend di aumento del 7 per cento. res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4