venerdì 09 dicembre | 20:51
pubblicato il 22/mar/2014 15:03

Crisi: Caldoro, urgono riforme per superarla

(ASCA) - Napoli, 22 mar 2014 - ''La crisi impone una velocita' diversa. Sono sempre piu' urgenti le riforme, del lavoro, della giustizia, della macchina amministrativa, della burocrazia''. Lo dice il presidente della Campania, Stefano Caldoro, a margine di un incontro in sala giunta, rispondeno ai cronisti che gli chiedono quanto sia difficile lkavorare alla guida della Regione in questo momento storico-politico.

In particolare, Caldoro e' preoccupato in particolare dal blocco del Grande Progetto fiume Sarno in seguito alla sospensiva del Tar di Salerno. Un blocco che durera' almeno fino al prossimo ottobre, secondo ui tempi fissati dal tribunale amministrativo. ''Non si possono bloccare cosi' le opere pubbliche - aggiunge - cosa andiamo a raccontare all'Europa quasndo ci chiedera' del progetto? Non capirebbero il meccanismo italiano''.

dqu/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina