domenica 26 febbraio | 00:08
pubblicato il 22/mar/2014 15:03

Crisi: Caldoro, urgono riforme per superarla

(ASCA) - Napoli, 22 mar 2014 - ''La crisi impone una velocita' diversa. Sono sempre piu' urgenti le riforme, del lavoro, della giustizia, della macchina amministrativa, della burocrazia''. Lo dice il presidente della Campania, Stefano Caldoro, a margine di un incontro in sala giunta, rispondeno ai cronisti che gli chiedono quanto sia difficile lkavorare alla guida della Regione in questo momento storico-politico.

In particolare, Caldoro e' preoccupato in particolare dal blocco del Grande Progetto fiume Sarno in seguito alla sospensiva del Tar di Salerno. Un blocco che durera' almeno fino al prossimo ottobre, secondo ui tempi fissati dal tribunale amministrativo. ''Non si possono bloccare cosi' le opere pubbliche - aggiunge - cosa andiamo a raccontare all'Europa quasndo ci chiedera' del progetto? Non capirebbero il meccanismo italiano''.

dqu/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech