mercoledì 22 febbraio | 05:37
pubblicato il 06/mag/2013 12:21

Crisi: Brunetta (Pdl), Italia alla prese con meno investimenti e consumi

Crisi: Brunetta (Pdl), Italia alla prese con meno investimenti e consumi

(ASCA) - Roma, 6 mag - ''Il vero scontro e' tra austerity e consolidamento fiscale (altrimenti detto rigore fiscale), spesso considerati la stessa cosa. Ma la stessa cosa proprio non sono: consolidamento fiscale implica un progressivo conseguimento di stabilita' di bilancio (conti in ordine) e una stabilizzazione della dinamica economica, cioe' della crescita. Mentre per austerity si intende la riduzione non sostenibile del deficit di bilancio, che, ad esempio in Italia si e' accompagnata a un aumento del rapporto debito/Pil''. E' quanto scrive Renato Brunetta, presidente dei deputati del Pdl, in un editoriale pubblicato da ''Il Giornale''. ''L'Italia - sottolinea - sta attraversando un periodo di recessione per effetto di una caduta dei consumi e degli investimenti, che si e' sovrapposta a una riduzione progressiva di competitivita'. Il primo problema e' tipicamente di breve periodo. Il secondo e' tipicamente strutturale e quindi di medio-lungo periodo. La difficolta' del governo e' che, nelle condizioni date, deve affrontarli entrambi con interventi immediati. La questione e' che il secondo problema non si affronta dal lato della domanda.

L'espansione di bilancio o monetaria non ne e' la cura. Ma e' anche vero che non lo e' una contrazione della domanda quale quella ingenerata dalla politica di austerity''. Conclude il presidente dei deputati deel Pdl: ''L'idea che l'austerity produca effetti espansivi in un contesto recessivo non ha fondamento ne' teorico ne' empirico. Il fondamento teorico dovrebbe essere trovato nell'assunzione che riduzione di debito e deficit tranquillizzerebbe famiglie e imprese e questo ''rasserenamento' dovrebbe indurre famiglie e imprese a spendere di piu' per consumi e investimenti. In altri termini, una stretta di bilancio dovrebbe avere effetti positivi di breve periodo anche sulla domanda aggregata.

Questa tesi non ha fondamento''.

com-gar/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia