mercoledì 22 febbraio | 21:26
pubblicato il 05/set/2014 10:51

Crisi: Brunetta, da Fi proposta riforma fisco e lavoro, in cento giorni

(ASCA) - Roma, 5 set 2014 - ''Noi come Forza Italia facciamo una duplice proposta: due riforme in cento giorni, che l'Europa ci chiede da sempre, ed e' possibile''. Cosi' Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, in un'intervista a Il Tempo. ''La delega sulla riforma fiscale, voluta da Capezzone e da tutti noi, e' legge da febbraio. In sei mesi Renzi, che evidentemente pensava ad altro, non ha saputo produrre i decreti legislativi. Adesso li puo' e li deve fare in cento giorni'' sottolinea. ''Allo stesso modo - aggiunge - potrebbe avere, perche' noi siamo disponibili a farla, la riforma del lavoro in senso europeo. Piu' flessibilita' in entrata, piu' flessibilita' in uscita, superamento, anche ''alla tedesca', dell'articolo 18 e dell'intero statuto dei lavoratori. Oltre alla detassazione totale per i nuovi assunti''. ''Tutto approvato in cento giorni, altro che mille giorni!'', conclude Brunetta.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech