lunedì 05 dicembre | 00:04
pubblicato il 05/giu/2014 12:15

Crisi: Brunetta, anche Confcommercio gela ottimismo Renzi-Padoan

(ASCA) - Roma, 5 giu 2014 - ''Dopo l'Istat mercoledi' scorso, Confindustria giovedi', Banca d'Italia venerdi' e Corte dei Conti ieri, oggi arriva Confcommercio a gelare l'ottimismo del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, e del ministro dell'Economia e delle finanze, Pier Carlo Padoan. Innanzitutto le stime macro: secondo l'ufficio studi di Confcommercio, organizzazione che piu' di ogni altra ha il polso dei consumi in Italia, il Pil crescera' dello 0,5% nel 2014 e dello 0,9% nel 2015. Altro che il +0,8% e +1,3% inserito dal governo nel Def''. Lo dichiara in una nota Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia.

E ancora: ''I consumi sono in una fase molto difficile per la quale non si intravede il punto di svolta '. Altro che rilancio dell'economia con il bonus Irpef a partire da maggio. I dubbi sulle coperture e sulla riproposizione o meno, da parte dell'esecutivo, della norma anche per gli anni successivi al 2014 generano incertezza e bloccano le decisioni di spesa degli italiani. D'altronde, i numeri parlano chiaro: sempre secondo Confcommercio, nei primi tre mesi del 2014 hanno chiuso piu' di 12.000 imprese commerciali e di servizi, vale a dire piu' di 130 imprese al giorno.

Sarebbe questa la ripresa? Nell'elaborare la sua strategia di politica economica, forse il governo dovrebbe cominciare a tenere conto delle urla di dolore che arrivano dal tessuto economico e sociale del paese - oggi, in particolare, dal presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, secondo cui '' il combinato mal-disposto di Imu-Tasi-Tari potrebbe essere letale per le imprese ' - e dai dubbi che sulla nostra finanza pubblica giungono da tutti gli organismi di previsione, nazionali ed internazionali. Europa inclusa'', conclude Brunetta.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari