lunedì 23 gennaio | 17:56
pubblicato il 12/ago/2011 22:03

Crisi/ Bersani: Manovra inadeguata e iniqua, resta incertezza

"Quel poco che c'è è a carico di ceti popolari e medi, preoccupa"

Crisi/ Bersani: Manovra inadeguata e iniqua, resta incertezza

Roma, 12 ago. (askanews) - Una manovra "iniqua" e "inadeguata", che "non è in grado di rispondere al problema". Dagli schermi di La7, il leader del Pd Pier Luigi Bersani conferma il giudizio negativo sul provvedimento anti-crisi approvato stasera dal Consiglio dei ministri. "Non gli è tremato solo il polso, gli sono tremate le gambe", commenta. Bersani indica quella che considera una "preoccupazione molto seria": "Da quel che ho letto e capito fin qui, quel poco che c'è è a carico di ceti popolari e ceti medi che pagano le tasse. Ma rimane il problema di fondo: Tremonti diceva di voler ristrutturare la manovra, ma non c'è nessuna ristrutturazione. Si anticipa quella manovra che tutti i mercati del mondo hanno ritenuto inadeguata", quindi "si lascia nell'incertezza totale la situazione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4