sabato 03 dicembre | 20:48
pubblicato il 03/ago/2011 18:45

Crisi/ Berlusconi: Proporrò intesa a forze sociali su 4 punti

Collaborazione su stabilità, crescita e coesione sociale

Crisi/ Berlusconi: Proporrò intesa a forze sociali su 4 punti

Roma, 3 ago. (askanews) - "Per raggiungere gli obiettivi prefissati nell'incontro con le forze sociali il governo proporrà una collaborazione per la stabilità, la crescita e la coesione sociale che dovrà accompagnare il piano di riforme presentato a Bruxelles". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, nel suo intervento alla Camera sulla situazione economica. "La crescita economica e l'occupazione - ha spiegato il premier - è conseguenza dell'azione di attori economici e sociali", perciò ci adopereremo per una "intesa tra governo e forze sociali per realizzare una efficace unità di intenti su 4 punti: la manovra, gli investimenti, il ruolo delle banche nei finanziamenti e le relazioni industriali nel settore privato e in quello pubblico. L'emergenza della situazione ci impone di dare una risposta visibile per la crescita".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari