venerdì 09 dicembre | 01:37
pubblicato il 11/gen/2013 16:36

Crisi: Bergamini (Pdl), Rehn difende Monti per finanza internazionale?

(ASCA) - Roma, 11 gen - ''E' interessante notare come, di fronte alla caduta di fiducia in Mario Monti che i sondaggi certificano a seguito della sua mutazione da tecnico in politico, si moltiplichino le prese di posizione degli euroburocrati che sostengono e difendono la sua azione di governo. Ieri Juncker, oggi Rehn e domani vedremo chi altro, tutti si affannano a spiegarci che le politiche di rigore del governo tecnico ci hanno si' spediti in recessione, ma per il nostro bene. Ora, infatti, siamo 'credibili'. Nel frattempo, incidentalmente, spostano la 'ripresa' sempre un po' piu' in la': prima era per il 2013, ora per il 2014, e cosi' via. Un inevitabile sacrificio, dicono. Ma per il nostro bene o per quello della finanza internazionale?. L'ho gia' detto e lo ripeto: non e' questa l'Europa democratica, liberale e solidale che i padri fondatori hanno voluto contrapporre alle dittature ed ai totalitarismi''. Cosi' in una nota Deborah Bergamini, Pdl, membro del gruppo di lavoro del Ppe sulla politica estera. com-ceg/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni