lunedì 16 gennaio | 11:43
pubblicato il 05/giu/2014 15:24

Crisi: Bergamini (FI), solo il governo vede la ripresa

(ASCA) - Roma, 5 giu 2014 - ''La fiducia sul Dl Irpef porta con se' altre tasse, vecchie imposte estese a nuove categorie, e un bonus di cui si conoscono i passati effetti elettorali ma non le presenti e future coperture. E mentre Renzi e i suoi ministri continuano a guardare l'Italia con lenti deformanti, che gli restituiscono l'immagine di un Paese in ripresa, mentre tutti gli altri di questa ripresa non vedono nemmeno l'ombra, da Confcommercio vengono ancora dati economici preoccupanti e un allarme pressione fiscale.

Imprese, famiglie, lavoratori (tutti) chiedono meno tasse e una visione strategica per il rilancio della nostra competitivita'. Se il governo pensa di cavarsela rispondendo con 80 euro oggi e un enorme punto di domanda sul domani, si vede che tutta questa voglia di cambiare l'Italia non c'e' mai stata e non c'e'''. Cosi', in una nota, Deborah Bergamini, responsabile comunicazione di Forza Italia.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Governo
Alfano: elezioni? Avanti finchè c'è carburante, senza psicodrammi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Lifestyle
Superenalotto, sabato jackpot a 74,7 milioni di euro
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
Metro C, online il nuovo portale sull'opera con diretta sui lavori