martedì 24 gennaio | 12:54
pubblicato il 09/mag/2013 15:59

Crisi: Barroso, Italia recuperi competitivita'. Ne ha le capacita'

Crisi: Barroso, Italia recuperi competitivita'. Ne ha le capacita'

(ASCA) - Firenze, 9 mag - La priorita' per l'Italia e' riconquistare ''competitivita''' e Jose' Manuel Barroso e' convinto che il Paese ce la possa fare a raggiungere i suoi obiettivi. Lo ha detto lo stesso Barroso, nel corso dell'intervento tenuto al summit 'State of the Union' a Firenze.

Secondo il numero uno della Commissione Ue, ''una ampia agenda di riforme strutturali e' essenziale per invertire il profondo e lungo declino nella competitivita' italiana e per dare impulso alle sua performance nelle esportazioni. Quindi la questione fondamentale per l'Italia e' recuperare la sua competitivita', la sua capacita' di tornare a crescere e di creare lavoro'', cose che ''permetteranno anche di ridurre la pressione sulle finanze pubbliche''.

''Io - ha concluso - sono profondamente convinto che l'Italia ha la capacita' di raggiungere questi obiettivi''.

afe/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
L.elettorale
L.elettorale, Grasso: riforma dovrà attendere motivazioni Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4