martedì 21 febbraio | 11:55
pubblicato il 28/gen/2013 17:30

Crisi: Bagnasco, scongiurato baratro. E' momento irrimandabile rilancio

Crisi: Bagnasco, scongiurato baratro. E' momento irrimandabile rilancio

(ASCA) - Roma, 28 gen - ''Scongiurato il baratro, e' il momento decisivo e irrimandabile del rilancio''. Lo ha detto il presidente della Cei, card. Angelo Bagnasco nella prolusione di apertura dei lavori del Consiglio Episcopale Permanente.

''A nessuno - ha aggiunto il card. Bagnasco - deve far comodo esagerare in termini catastrofici, ma occorre pero' che il Paese non esorcizzi la realta'. Gli schemi sociali classici sono saltati e non si ripristineranno automaticamente''.

La ripresa, ha proseguito il presidente dei vescovi italiani, ''quando ci sara', e segnali di speranza, grazie a Dio, cominciano ad affacciarsi, non sara' tale purtroppo da porre rimedio da sola alle emergenze nel frattempo scoperte''.

dab/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia