lunedì 20 febbraio | 17:06
pubblicato il 23/gen/2012 19:02

Crisi/ Bagnasco: Evadere è peccato, no privilegi Ici per Chiesa

Governo di buona volontà, ma tecnocrazia non sostituisca politica

Crisi/ Bagnasco: Evadere è peccato, no privilegi Ici per Chiesa

Roma, 23 gen. (askanews) - Il vento di Cortina spira anche nella Chiesa italiana. Il presidente della Cei Angelo Bagnasco ha aperto il Consiglio episcopale permanente d'inverno, oggi a Roma, con una prolusione tutta incentrata sul tema della crisi economica e dell'impegno che tutti - cittadini, politica e la stessa Chiesa - devono mettere per superare le difficoltà. "Questa - ha detto l'arcivescovo di Genova aprendo i lavori del 'parlamentino' dei vescovi italiani - è una stagione propizia per imprimere allo Stato e alla stessa comunità politica strutture e dinamiche più essenziali ed efficienti, lontane da sprechi e gigantismi. Per cooperare attivamente con il Governo a riequilibrare l'assetto della spesa in termini di equità reale, e metter mano al comparto delle entrate attraverso un'azione di contrasto seria, efficace, inesorabile alle zone di evasione impunita, e ai cumuli di cariche e di prebende. La Chiesa - ha aggiunto Bagnasco - non ha esitazione ad accennare questo discorso, perché non può e non deve coprire auto-esenzioni improprie. Evadere le tasse è peccato. Per un soggetto religioso questo è addirittura motivo di scandalo". Bagnasco ha ribadito la disponibilità a ritoccare la disciplina dell'esenzione Ici agli immobili della Chiesa, pur sottolineando che non si tratterà di una modifica normativa: "La Chiesa in Italia non chiede trattamenti particolari, ma semplicemente di aver applicate a sé, per gli immobili utilizzati per servizi, le norme che regolano il no profit. I Comuni vigilino, e noi per la nostra parte lo faremo: ci piacerebbe solo non si investissero tempo e risorse in polemiche che, se pur accettiamo in spirito di mortificazione, finiscono per far sorgere sospetti inutili e, in ultima istanza, infirmare il diritto dei poveri di potersi fidare di chi li aiuta". L'analisi del presidente della Cei è cupa. Bagnasco ha notato che con l'attuale crisi economica "sappiamo di essere entrati in una fase inedita della vicenda umana" per la profondità e la radicalità dei problemi. Il "capitalismo sfrenato" ormai non partecipa a risolvere i lavori ma a "crearli". La politica è "sempre più debole e sottomessa", la speculazione la renda "irrilevante, e quasi inutile" e una "tecnocrazia transnazionale anonima" sembra voler "prevalere sulle forme della democrazia fino a qui conosciuta". Una premessa che non sfocia, però, in scoramento o in diffidenza verso il governo 'tecnico', perché "al di là di ogni ventata antipolitica, va detto che la politica è assolutamente necessaria". Anche in Italia, dove Bagnasco sottolinea che c'è al potere un esecutivo "di buona volontà", "autonomo non dalla politica ma dalle complicazioni ed esasperazioni di essa". In questo quadro è "irrinunciabile" che "i partiti si impegnino per fare in concomitanza la propria parte, in ordine a riforme rinviate per troppo tempo tanto da trovarsi ora in una condizione di emergenza". Il che, ha precisato Bagnasco, ormai prossimo alla riconferma alla guida della Cei per il prossimo quinquennio, "non significa rinunciare al proprio personale punto di vista sulla politica e su quanto in quell'ambito si muoveva ieri e si muove oggi. Ciascuno a suo tempo si esprimerà in coscienza. Ma oggi c'è da salvare l'Italia e c'è da far sì - cosa non scontata - che i sacrifici che si vanno compiendo non abbiano a rivelarsi inutili. Per questo urge superare il risentimento che qua e là affiora".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia