domenica 22 gennaio | 16:03
pubblicato il 16/apr/2013 12:00

Crisi/ Bagnasco alla politica: Basta indugi, non se ne può più

'Si decida ad affrontare seriamente i problemi della gente'

Crisi/ Bagnasco alla politica: Basta indugi, non se ne può più

Genova, 16 apr. (askanews) - "La politica si decida a finirla con ogni indugio spesso immotivato e ad affrontare seriamente e decisamente i problemi della gente che non ne può più". Lo ha detto il presidente della Cei e arcivescovo di Genova, cardinale Angelo Bagnasco, parlando della situazione economica e occupazionale del Paese, a margine della messa pasquale celebrata nello stabilimento Fincantieri di Genova. Secondo il porporato, "le persone che hanno responsabilità a tutti i livelli, politico, amministrativo, imprenditoriale o aziendale, devono fare sempre di più e in modo sempre più urgente la propria parte". Per il presidente della Cei, però, "si guarda troppo ad interessi particolari che a volte -ha concluso- sono solamente di comodo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4