martedì 06 dicembre | 15:38
pubblicato il 08/ago/2011 20:35

Crisi/ Alfano: No a governi tecnici, spero in intese con l'Udc

Questo esecutivo ha la legittimazione popolare

Crisi/ Alfano: No a governi tecnici, spero in intese con l'Udc

Roma, 8 ago. (askanews) - "Si tratterà di giorni e settimane delicate nelle quali le buone volontà dovranno tradursi in azioni concrete". Lo ha detto il segretario del Pdl Angelino Alfano rispondendo ad una domanda del Tg1 sulle possibilità di riavvicinamento con il Terzo Polo. "Noi siamo fiduciosi che la sinistra tenga il profilo istituzionale che si confà ad una forza di sinistra - ha detto Alfano - e che l'Udc guidata da Casini possa sempre più arrivare alla conclusione che è bene collaborare nell'interesse dell'Italia". Il segretario del Pdl esclude ipotesi di governo tecnico: "Se arriva un governo tecnico, mica si cancella il debito pubblico passato. Si troverebbe con gli stessi problemi di oggi e con in meno una legittimazione popolare che non ha e che invece il governo Berlusconi, eletto nel 2008, ha".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: Germania mercato maturo e complesso
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni