domenica 04 dicembre | 15:58
pubblicato il 28/giu/2011 15:15

Costi politica/ Il sindaco di Cagliari Zedda taglia le auto blu

Dal 2012 ridotte a solo quattro, in condominio fra gli assessori

Costi politica/ Il sindaco di Cagliari Zedda taglia le auto blu

Cagliari, 28 giu. (askanews) - Sforbiciata alle auto blu comunali dal neo-sindaco di Cagliari Massimo Zedda; dal prossimo anno saranno ridotte a sole quattro, da utilizzarsi in condivisione fra gli assessori della Giunta, i dirigenti e i funzionari del Comune. A settembre non verrà rinnovato il contratto di cinque auto (Fiat Bravo, colore grigio metallizzato, 1.4 di cilindrata). A ottobre andranno via altre tre, a gennaio del 2012 poi le ultime cinque. Nel 2012 scadrà il contratto di leasing per l'auto di rappresentanza del sindaco, una Bmw, ma ancora non si sa se verrà mantenuta in dotazione. Nel suo primo mese da sindaco, Zedda non si è mai servito delle auto di servizio. E fin dal giorno della vittoria al ballottaggio aveva manifestato l'intenzione di non usufruirne: "Questa la vendiamo", aveva annunciato il neosindaco del centrosinistra.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari