venerdì 20 gennaio | 11:22
pubblicato il 10/gen/2012 21:35

Cosentino/ Berlusconi lo difende: Nulla che giustifichi arresto

Cavaliere non si sbilancia, ma sa che voto non sarà indolore

Cosentino/ Berlusconi lo difende: Nulla che giustifichi arresto

Roma, 10 gen. (askanews) - Silvio Berlusconi non ha gradito il voto della giunta delle autorizzazioni a favore dell'arresto di Nicola Cosentino e non ha mancato di sottolinearlo oggi, nel corso dei contatti telefonici e poi durante la riunione serale a Palazzo Grazioli. Secondo quanto riferiscono, il Cavaliere ha sottolineato come non ci sarebbe nulla che giustifichi una misura del genere nelle carte, almeno secondo quanto gli avrebbe riportato chi segue il dossier in giunta. Non si spinge fino a immaginare lo scenario peggiore, quello delle conseguenze di un arresto di Cosentino, ma Berlusconi con i suoi è stato chiaro: un voto negativo non sarà indolore. Certo, il tentativo messo in campo già ieri al telefono con Umberto Bossi è quello di convincere l'alleato leghista a non mandare in galera il coordinatore regionale del Pdl in Campania, ma l'ala maroniana difficilmente cederà sulla questione.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Terremoti
Terremoto, Salvini in Abruzzo: chiedo a Gentiloni 100mln di euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale