mercoledì 18 gennaio | 11:21
pubblicato il 22/ott/2012 15:52

Corruzione/ Rapporto Governo: Crollo denunce e condanne '95-2006

In calo anche nel periodo 2007-2009

Corruzione/ Rapporto Governo: Crollo denunce e condanne '95-2006

Roma, 22 ott. (askanews) - C'è stato un crollo nelle denunce e nelle condanne per i delitti di corruzione e concussione, nel periodo fra il 1995 e il 2006. E' una delle risultanze del rapporto sulla corruzione elaborato dalla commissione governativa e presentato oggi presso la sala polifuznionale di palazzo Chigi. A seguito dell'esplosione, a partire dal 1992, dei procedimenti su questa tipologia di reati, il picco, si legge nelle schede informative del rapporto, è stato raggiunto nel 1995, con duemila delitti e oltre tremila persone denunciate. Il calo nel decennio successivo ha portato a una riduzione di "circa un terzo per i reati e della metà per le persone nel 2006". L'effetto di questo calo si è riverberato anche sulle condanne: erano oltre 1700 nel 1996 sono diventate appena 239 nel 2006, "quasi un settimo - nota la commissione - di 10 anni prima". Per quanto riguarda i periodi più recenti per i quali è stata valutata la statistica, risultano "consumati" 311 casi nel 2009, 223 nel 2010, 88 in meno. Ancora in calo anche le persone coinvolte nei reati: dalle 1821 denunciate nel 2009 per corruzione e concussione si arriva alle 1226 del 2010, 595 in meno. Stessa tendenza nelle condanne: 341 nel 2007, 295 nel 2008, 46 condannati in meno. La commissione governativa è stata coordinata dal magistrato del Consiglio di Stato Roberto Garofoli, affiancato dai magistrati Raffaele Cantone (Corte di Cassazione) ed Ermanno Granelli (Corte dei Conti), e da Bernardo Giorgio Mattarella e Francesco Merloni, professori ordinari di diritto amministrativo, Giorgio Spangher, professore ordinario di procedura penale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa